Programma 2021

A SEGUITO DELLA SITUAZIONE SANITARIA LE ESPOSIZIONI PROGRAMMATE SONO POSTICIPATE A DATA DA CONVENIRE

Fotografia contemporanea al Canvetto Luganese:
il programma espositivo 2021

Prosegue l’attività culturale, dedicata alla fotografia contemporanea svizzera, promossa dalla Fondazione Diamante presso il proprio ristorante-laboratorio Canvetto Luganese a Molino Nuovo. Nel 2021 sono previste le seguenti esposizioni fotografiche.

Igor Ponti: “Geografia del tempo” attuale

Breve biografia:

Fotografo ticinese, classe 1981, finiti gli studi di arte classica si iscrive all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano. Al suo attivo una pubblicazione per la prestigiosa casa editrice tedesca Hatje Cantz: “Looking for identity”, una raccolta di scatti che documentano un viaggio inedito attraverso la Svizzera alla ricerca di una possibile comune identità, legato al territorio, come del resto al suo più recente progetto dedicato alla foce del Cassarate.

Bianca De Luca: “Anime”

Breve biografia:

Giovane fotografa ticinese, classe 1997, si è diplomata in comunicazione visiva presso il Centre d’Enseignement Professional di Vevey.
Le opere esposte vertono sui temi della musica, della disabilità e della terza età.

Paul Nicol:

Breve biografia:

Fotografo ticinese, classe 1952, si è diplomato presso il CSIA ed ha collaborato, negli anni ’70, come assistente di un noto fotografo di moda basilese e, ritornato in Ticino, ha collaborato con diversi studi fotografici come free-lance.

Negli anni ‘80 ha iniziato la sua carriera come cameraman presso la Polivideo, casa di produzioni televisive ticinese, lavorando a grandi produzioni come le olimpiadi di Sarajevo o importanti eventi di musica classica. Negli anni ’90 inizia la collaborazione con la RSI, con produzioni di reportage e documentari a temi sociali legati alla gente. Dal ’96 passa alla regia, sempre per la RSI, collaborando spesso con Falò e Storie. Nel 2012 realizza, con un collega giornalista, un documentario-inchiesta legato al naufragio di un barcone di migranti che verrà premiato al festival Ilaria Alpi con il primo premio. In seguito si dedicherà prevalentemente alle realtà legate alla Svizzera e ritroverà il suo amore per la fotografia.

Esposizioni recenti

Il Canvetto Luganese accoglierà la sua prima esposizione.

Peter Keller: 

Breve biografia:

Fotografo ticinese, diplomato in Ingegneria della stampa e dei media, dopo una lunga carriera dirigenziale per diversi quotidiani, dal 2012 lavora quale fotografo indipendente. Molteplici i suoi reportage oggetto di pubblicazioni ticinesi e svizzere.

Esposizioni recenti:

2012: At Work, Mostra personale presso il Canvetto Luganese a Lugano; 2012: Dodicisette, Mostra collettiva dei fotografi di ticinosette, Casa cavalier Pellandra a Biasca; 2018: Vivere Lugano, Mostra personale presso il Canvetto Luganese a Lugano; 2019: Acqua, Mostra collettiva presso la galleria Arte e Valori a Giubiasco 2020: Abfall national, Mostra collettiva presso il Kornhausforum a Berna.

 

Le attività programmate sono volte ad offrire ad appassionati, neofiti o esperti di questa forma artistica la possibilità di visionare opere selezionate in uno spazio dedicato, adibito appositamente per tali manifestazioni.

Tutti gli interessati a ricevere tramite email le comunicazioni relative ai prossimi appuntamenti culturali possono iscriversi gratuitamente alla nostra Newsletter.