ESPOSIZIONE

Fotografia

VERNISSAGE
SABATO
10 NOVEMBRE 2016
ORE 18:00

CANVETTO LUGANESE
SPAZIO RISTORANTE

via R. Simen 14b
6900 Lugano

dal 8 novembre al 28 gennaio 2017

martedì–sabato 8.30–24.00

Un’escursione tra cinque progetti / installazioni tra iconodulia e iconoclastia, svolti attraverso approcci intuitivi e al contempo pragmatici accomunati dalla curiosità di indagare lo strumento, il dispositif, celebrandone il medium per estrapolarne delle letture del nostro vivere: tempo, spazio e linguaggio.

Mostra curata da Peter Keller

Matteo Fieni

Classe 1976, Matteo vive e lavora tra Lugano e Zurigo. Ha frequentato l’Istituto Europeo di Design di Milano (IED 1998-2001), dedicandosi sin da subito alla fotografia con un approccio autodidattico e sperimentale. In quel periodo espone la serie Virgin Times, un lavoro di action photography concettuale nel circuito off di Images (Vevey 2000). La sua attitudine indipendente lo porta però presto ad ottenere incarichi professionali su scala nazionale. Dopo un ritorno dietro i banchi di scuola per gli studi in comunicazione a Lugano (USI 2007-2010), torna a dedicarsi alla ricerca fotografica. Con Good morning, Lugano, cinica citazione di una guerra quotidiana in tempo di “pace”, commemora la “street photography” nell’epoca della privacy. Matteo poi si impegna in un viaggio di studio che unirà i Balcani all’Europa centrale con la serie Ritratti Metropolitani. Attualmente, le sue indagini proseguono in modo trasversale con il progetto #PrivacyFreeZone, che approfondisce il tema della privatizzazione all’epoca della fotografia di massa e legata ad una serie di performances. Arriva anche la più recente Camera F, un concetto espositivo dedicato principalmente alla presentazione di ricerche fotografiche contemporanee inedite, e in particolare alla sua visionaria interpretazione del reale con Barcodes, ispirato alle letture di Philip K. Dick. Tra i principali riconoscimenti spiccano il Premio Metrocubo (Ancona, 2011), lo Swiss Photo Award (EWZ, 2012) e la nomina in qualità di Artista Bally (2013).

http://www.matteofieni.ch

Allestimento e vernissage
La stampa

La rivista di Lugano del 4.11.2016

La Regione del 9.11.2016

Tessiner Zeitung del 18.11.2016